Vai a sottomenu e altri contenuti

Busachi

Busachi è un gioiello di trachite rosa. Il suo territorio, abitato sin dal neolitico, è ricco di testimonianze e insediamenti risalenti a epoche nuragica, punica e romana.

Ebbe lo sviluppo più importante durante il medioevo quando, compreso nel Giudicato di Arborea, divenne il capoluogo della curatoria del Barigadu e crebbe intorno a tre rioni che costituiscono l'attuale centro storico, rispettivamente, dal più antico al più recente: Busache 'e susu, Busache 'e josso e Campu Maiore.

È oggi un piccolo ed accogliente borgo di circa 1300 abitanti, adagiato su un pendio ad anfiteatro, dal quale lo sguardo si apre verso la valle del Tirso e le colline del Montiferru.

Documenti allegati

Documenti allegati
Titolo  Formato Peso
Riferimenti bibliografici Formato pdf 6 kb
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto